Condizioni generali

La traduzione delle condizioni generali olandesi è solo un indicazione. Solo la versione originale olandese delle condizioni generali olandesi ha valore legale.  

 

CONDIZIONI GENERALI DI CATCHTIGER

  

Condizioni generali di CatchTiger:

Nome:                                                    Catchtiger B.V.

Indirizzo:                                                Willemstraat 15, 4811 AJ Breda

Indirizzo mail:                                        info@catchtiger.com

Numero KvK:                                         66849756

Numero di identificazione VAT:              823156126B01

 

Tabella dei contenuti:

Article  1 -       Definizioni

Article  2 -       Applicabilità

Article  3 -       Stabilire un accordo

Article  4 -       Mediazione dei costi

Article  5 -       Registrazione del dominio

Article  6 -       Diritto di revoca

Article  7 -       Uso della pagina web dell'asta

Article  8 -       Comformità e garanzia

Article  9 -       Termini di pagamento

Article 10 -      Responsabilità

Article 11 -      Pagamento anticipato o sicurezza

Article 12 -      Termini e terminazione del contratto

Article 13 -      Garanzie

Article 14 -      Forze maggiori

Article 15 -      Manutenzione della pagine web

Article 16 -      Cambiamenti delle condizioni generali

Article 17 -      Protezione dei dati personali

Article 18 -      Leggi e controversie applicabili

 

Article 1 - Definizioni

Le seguenti definizioni vengono usate in queste condizioni generali:

  1. Periodo di considerazione: periodo nel quale il cleinte ha il diritto di revoca;
  2. Cliente: persona fisica che non agisce nell'esercizio della professione o dell'attività commerciale e / o la persona fisica o giuridica che agisce nell'esercizio della professione o dell'attività commerciale e che stipula un accordo di distanza con l'operatore;
  3. Utente: persona fisica che non agisce nell'esercizio della professione o dell'attività commerciale;
  4. Giorno: giorni del calendario;
  5. Contratto di durata estesa: un accordo di distanza per una serie di prodotti e / o servizi per i quali l'obbligazione di consegna e / o accettazione è diffusa nel tempo;
  6. Utente (della pagina web): qualcuno che si registra come utente della pagina web;
  7. Diritto di revoca: l'opportunità per il cliente di abbandonare l'accordo di distanza entro lo stabilito periodo di considerazione; 
  8. Operatore: CatchTiger;
  9. Accordo di distranza: l'accordo [di mediazione] in cui, nell'ambito di un sistema organizzato dall'operatore per la remota mediazione di prodotti e / o servizi, mediante la chiusura dell'accordo, l'uso è esclusivamente costituito da una o più tecniche di comunicazione da una distanza;
  10. [Vendita all'asta] pagina web: www.catchtiger.com.

 

Article 2 - Applicabilità

  1. Queste condizioni generali sono applicabili su tutte le offerte dell'operatore e per tutti gli accordi di distanza stabiliti tra l'operatore ed il cliente.
  2. Le condizioni generali utilizzate dal cliente e/o terzi non sono applicabili, a meno che non siano state accettate ufficialmente per iscritto dall'operatore .
  3. Qualora una qualsiasi clausola delle condizioni generali di utilizzo venga annullata, le altre disposizioni rimangono in piena efficacia e la clausola annullata di tali termini generali sarà sostituita da una clausola valida per la quale il più possibile verranno prese in considerazione il fine e la portata della nullità o della clausola annullata.
  4. Ogni deviazione da queste condizioni generali e solo valide solo se sono espressamente concordate per iscritto.

 

Article 3 – Creation of the agreement

  1. L'utente del sito web [vendita all'asta] può fare un'offerta su un dominio.
  2. L'offerta ha un importo ed esclude VAT.
  3. Ogni offerta fatta è irrevocabile e non può essere abbassata o ritirata.
  4. L'utente del sito è a conoscenza del fatto che l'asta funziona con un sistema di "Auto Bid". L'utente imposta l'importo massimo nell'offerta automatica che desidera offrire per un nome di dominio. Il sistema pone automaticamente un'offerta sulla base di questo importo massimo, il prezzo minimo e l'importo più alto che è stato offerto fino a quel momento. Alle offerte di altri utenti, l'offerta verrà aumentata, se necessario, ad un massimo di importo che l'utente ha inserito nell'offerta automatica come importo massimo. Se l'importo massimo è superiore all'offerta più elevata fino a quel momento, l'utente può vedere nel proprio conto quale importo è stato offerto. Se l'importo massimo è inferiore all'importo più alto che è stato offerto fino a quel momento, l'utente può vedere nel suo conto che è stato fuori-offerta, e per quale importo.
  5. Ogni offerta più alta sul sito web [dell'asta] dell'operatore porta ad un accordo [di mediazione] finale tra l'operatore e il cliente.
  6. L'accordo è creato al momento in cui il cliente ha ricevuto la conferma dell'offerta più alta dall'operatore tramite una notifica elettronica..
  7. Fare qualsiasi offerta, inclusa ma non limitata all'offerta più elevata, non garantisce in nessun modo la garanzia o il diritto che l'operatore registrerà il dominio su cui è stata fatta l'offerta per il cliente. La richiesta, il conferimento e l'utilizzo del dominio dipendono e sono soggetti alle norme e procedure applicabili delle agenzie di registrazione pertinenti, tra cui la Stichting Internet Domeinregistratie Nederland. L'agenzia pertinente decide sull'assegnazione e / o la registrazione di un dominio. L'operatore svolge solo un ruolo di mediatore nell'accordo e non garantisce che una richiesta sia rispettata.
  8. Gli utenti del sito web non possono manipolare il prezzo di un'asta e non sono permessi di utilizzare alcun software esterno per influenzare un'offerta. 
  9. L'operatore ha il diritto di prolungare il periodo di offerta per un dominio, ad esempio se negli ultimi minuti del periodo di offerta viene effettuata una nuova offerta più alta.

 

Article 4 – Costi di Mediazione

  1. Dopo la creazione dell'accordo come previsto dall'articolo 3, comma 3, 5 di questi termini e condizioni, l'operatore si impegna a registrare il dominio che l'offerta riguarda, a conto del cliente
  2. Se l'operatore registra il dominio come previsto nel paragrafo precedente di questo articolo a beneficio del cliente, il cliente deve l'importo dell'offerta che ha fatto all'operatore.
  3. Se l'operatore non registra il dominio [per primo] come previsto nel paragrafo precedente di questo articolo e il dominio è registrato da terze parti o per un altro motivo non è più disponibile, il cliente non deve alcun importo all'operatore.
  4. Il dominio verrà prima registrato nel nome dell'operatore. Dopo il pagamento della fattura che include l'importo dell'offerta effettuata, il dominio verrà registrato nel nome del cliente
  5. Il cliente è completamente responsabile dopo la registrazione per l'utilizzo del dominio e del dominio stesso. Il cliente indennizza l'operatore contro ogni richiesta di terzi in relazione all'uso del dominio. 

Article 5 – Registrazione del dominio

  1. L'operatore effettua la registrazione del dominio, dopo il pagamento previsto dall'articolo 4, comma 2. 4, con Domeinwinkel [www.domeinwinkel.nl] sotto il nome come indicato dal cliente durante la registrazione sul sito web.
  2. Se il cliente non ha pagato in modo tempestivo, vale a dire entro il termine dell'articolo 9, par. 1 di queste condizini generali, l'operatore ha il diritto di annullare la registrazione del dominio [o di farlo scadere]. Non appena la cancellazione è completa, il dominio può essere registrato da chiunque.
  3. Il cliente continua, anche dopo la cancellazione del dominio, a farsi carico dell'importo dell'offerta all'operatore. Ciò non pregiudica la possibilità di una compensazione aggiuntiva o di sostituzione del danno per l'operatore, nonché i costi extragiudiziali [di riscossione] fatturati o da fatturare al cliente.
  4. Se la registrazione del dominio viene annullata dall'operatore in seguito a una mancanza dalla parte del cliente, il cliente perde senza ulteriori preavvisi, una penalità di € 2.500 .--.
  5. Dopo la registrazione del dominio e il pagamento della fattura, il cliente riceve una registrazione di dominio gratuita di 1 anno con Domeinwinkel. Per primo anno di registrazione del dominio, il cliente, salvo i costi di cui all'articolo 4, non deve alcun costo aggiuntivo.
  6. Dopo la fine del primo anno, la registrazione del dominio sarà estesa da Domeinwinkel e il cliente deve a Domeinwinkel una quota annuale per la registrazione del dominio. Domeinwinkel addebita, dopo la fine del primo anno, i costi annuali standard per dominio. Questi costi sono disponibili sul sito web di Domeinwinkel, www.domeinwinkel.nl.
  7. Dopo la registrazione del dominio da parte dell'operatore e il pagamento della fattura all'operatore, il cliente effettua un accordo separato con Domeinwinkel..
  8. L'operatore, con riferimento all'art. 2 di queste condizioni generali, non è parte integrante dell'accordo creato tra Domeinwinkel e il cliente riguardo al mantenimento della registrazione del dominio e ai termini e alle condizioni ad esso legati.
  9. L'utente è consapevole del fatto che i termini e le condizioni generali di Domeinwinkel sono applicabili alla richiesta e alla registrazione con Domeinwinkel e l'utilizzo del dominio.

 

Article 6 – Diritto di revoca

  1. Il diritto di dissoluzione o di revoca che offre all'utente che ha fatto un'offerta la possibilità di ritirarsi dall'accordo entro il periodo di considerazione legale di 14 giorni non è applicabile all'accordo creato tra utente e cliente.
  2. Un cliente che agisce in qualità di utente rinuncia esplicitamente il proprio diritto di revoca come previsto dal precedente paragrafo di questo articolo, dato che il che il cliente che agisce in qualità di utente ha anche indicato durante il processo di ordinazione mediante un dichiarazione. 

Article 7 – Uso della pagina web dell'asta

  1. Per essere in grado di utilizzare il sito web, anche in parte la realizzazione di un'offerta, l'utente [futuro] deve registrarsi sul sito web. Compilando il modulo di registrazione, l'utente chiude un accordo con l'operatore, di cui questi termini e condizioni generali sono parte.
  2. L'operatore non è responsabile dell'esattezza delle informazioni che l'utente effettua nel suo modulo di registrazione. L'utente è responsabile dell'esattezza delle informazioni registrate. L'operatore non è mai responsabile per informazioni non corrette o incomplete nel profilo dell'utente.
  3. L'utente del sito è sempre responsabile dell'account utente e dei dettagli di accesso. Ogni utente deve custodire attentamente questi dettagli e in nessun caso inoltrare tali informazioni a terzi.
  4. L'utente del sito deve essere maggiorenne e competente per eseguire atti giuridici. L'utente, in quanto tale è ragionevolmente necessario, presterà la sua collaborazione all'esecuzione dell'accordo. Accedendo all'accordo, il cliente garantisce che egli è maggiorenne e competente.
  5. L'operatore farà ogni sforzo per inserire correttamente informazioni sul sito web, ma non è responsabile per eventuali errori tipografici, errori o imprecisioni sul sito.

 

Article 8 – Comformità e sicurezza

  1. L'operatore garantisce che i prodotti e / o i servizi soddisfano l'accordo, le specifiche menzionate nell'offerta, ai requisiti ragionevoli di affidabilità e / o usabilità e le disposizioni legali e / o regolamentari governative esistenti alla data della creazione dell'accordo .
  2. La garanzia menzionata nel precedente paragrafo non si applica quando il difetto si verifica a seguito di un uso inesperto o malinteso da parte del cliente o quando, senza il consenso scritto dell'operatore, il cliente oi terzi abbiano apportato modifiche o tentino di apportare modifiche alla o lo hanno utilizzato per scopi per i quali l'oggetto non è destinato.
  3. Una garanzia estesa dall'operatore, dal produttore o dall'importatore non pregiudica i diritti legali e le richieste che il cliente può esercitare contro l'operatore in base all'accordo.

 

Article 9 – Termini di pagamento

  1. Se non diversamente concordato, gli importi dovuti dal cliente devono essere soddisfatti entro 5 (cinque) giorni dopo che l'operatore ha inviato la fattura al cliente in forma elettronica.
  2. Determinativo per l'inizio del termine di 5 giorni è la data della fattura riportata sulla fattura.
  3. Tutte le fatture saranno pagate dal cliente in euro mediante deposito o bonifico in conformità alle condizioni di pagamento indicate nella fattura o alle condizioni di pagamento altrimenti concordate per iscritto.
  4. Dopo i 5 giorni dopo la data della fattura, un cliente che non agisce in qualità di utente e che non paga in modo tempestivo è legalmente in errore, senza obbligo di preavviso.
  5. Un cliente che agisce in qualità di utente è in errore dopo avviso in conformità a quanto previsto dalla legge sulla normazione dei costi di raccolta extra-legale.
  6. Il Cliente non ha diritto a sconti o liquidazioni.
  7. Il Cliente ha il dovere di segnalare immediatamente qualunque inesattezza degli operatori nei dettagli di pagamento forniti o segnalati.
  8. Se il cliente è in errore o omissione nell'adempimento di uno o più dei suoi obblighi, tutti i costi pertinenti alla soddisfazione all'interno e all'esterno del tribunale sono a carico del cliente.
  9. Se il cliente non è in grado di soddisfare tempestivamente e / o pienamente un importo monetario, l'operatore ha diritto, in caso di fatture che rimangono non pagate 5 giorni dopo la data della fattura per fatturare costi aggiuntivi legali in conformità con il programma a tasso fisso come previsto dalla legge sulla normativa sui costi di raccolta extra-legale e dal decreto legislativo olandese sui costi per la raccolta extra-legale con un minimo di € 40 .--.
  10. La domanda di pagamento è immediatamente esecutiva nel caso in cui il cliente sia dichiarato in bancarotta, richieda la sospensione dei pagamenti o vi sia un sequestro generale delle attività del cliente, se il cliente entra in liquidazione o si scioglie.

 

Article 10 - Responsabilità

  1. Se l'operatore è responsabile per danni diretti, la responsabilità dell'operatore è limitata all'importo della fattura per il prodotto o il servizio che ha portato a tale responsabilità.
  2. Per danni derivanti da raccomandazioni, l'operatore non è mai responsabile.
  3. Per «danni diretti» si intende esclusivamente:
    • i costi ragionevoli per determinare la causa e la portata del danno, nella misura in cui la determinazione riguarda danni nel senso di tali termini e condizioni;
    • i costi ragionevoli sostenuti per correggere le prestazioni difettose dell'operatore, a meno che questo difetto non possa essere attribuito all'operatore;
    • i costi ragionevoli sostenuti per prevenire o limitare i danni, nella misura in cui il consumatore dimostra che questi costi hanno portato alla limitazione dei danni diretti come previsto in questi termini generali.
  4. L'operatore non è mai responsabile per danni indiretti, inclusi danni consequenziali, perdite di entrate e profitti, perdite di risparmio e danni dovuti alla stagnazione aziendale.
  5. Le limitazioni di responsabilità incluse nei presenti termini e condizioni non si applicano ai danni diretti se il danno è attribuibile a colpa intenzionale o grave del gestore o dei subordinati dell'operatore.
  6. L'Operatore non è responsabile per danni, di qualsiasi natura, perché l'operatore ha affidato informazioni inesatte e / o incomplete forniti dal cliente, a meno che questa inesattezza o incompletezza non sia stata evidente per l'operatore.

 Article 11 – Pagamento anticipato o sicurezza

  1. L'Operatore ha sempre diritto di richiedere il pagamento anticipato o la sicurezza prima di iniziare o continuare con le prestazioni. Se il cliente resta in default del pagamento anticipato o della garanzia, il dovere di esecuzione o di sforzo che poggia sull'operatore scade, fatto salvo il diritto dell'operatore di compensare tutti i danni, i costi e gli interessi del cliente. 

Article 12 – Termini e terminazione del contratto

  1. Il termine dell'accordo [di mediazione] inizia nel momento in cui il cliente ha ricevuto una conferma che, alla chiusura dell'asta, ha fatto l'offerta più alta sul dominio.
  2. L'accordo sarà stipulato per un periodo finito, per cui la data di scadenza del contratto è accompagnata dal pagamento della fattura all'operatore.

Article 13 - Garanzie

  1. L'operatore garantisce che gli elementi forniti dall'operatore siano realizzati con materiali appropriati e con buona lavorazione artigianale. Se si verifichino difetti negli articoli consegnati dall'operatore, l'operatore provvederà a riparare questi difetti, ripararli, mettere a disposizione i componenti necessari per la riparazione o interamente sostituire l'articolo in questione, sotto e in conformità alle condizioni di garanzia applicabili per il relativo articolo o, in assenza di queste, le solite condizioni di garanzia; per quanto non diversamente derivato dalle condizioni menzionate, la garanzia si applica per tre [3] mesi dalla consegna.
  2. L'operatore non dovrà mai estendere una garanzia più completa al cliente maggiore a quella che terzi estende all'operatore per prodotti che l'operatore ha ottenuto da terzi.
  3. Il cliente non può fare alcuna garanzia sotto garanzia se il cliente è in errore verso l'operatore.

 Article 14 – Forze maggiori

  1. In caso di forze maggiori, anche in caso di disfunzioni o mancanze di Internet, le infrastrutture di telecomunicazione, interruzioni di potenza, disturbi domestici, mobilitazione, guerra, blocco, sciopero, blocco, interruzioni di affari, ristagno nell'approvvigionamento, incendi, inondazioni importazione ed esportazione e, nel caso in cui l'operatore non sia in grado di effettuare la consegna dai propri fornitori, indipendentemente dalla ragione, in modo che l'adempimento dell'accordo non possa essere ragionevolmente atteso dall'operatore, l'esecuzione dell'accordo sarà sospeso o l'accordo sarà interrotto quando la situazione di forza maggiore è durata più di novanta giorni, tutti senza alcun obbligo di risarcimento danni.

 Article 15 – Manutenzione della pagina web

  1. L'operatore adotta adeguate misure tecniche e organizzative per garantire i sistemi dell'operatore contro la perdita o qualsiasi forma di uso illegale.
  2. L'Operatore ha il diritto di [temporaneamente] rimuovere il sito dal servizio se ciò è necessario per la manutenzione, l'aggiornamento o il salvataggio del sito, senza alcun diritto al risarcimento dei danni derivanti dall'operatore.
  3. L'operatore non garantisce che il sito funziona senza interruzione, sarà libero da virus, trojan e altri difetti e / o difetti e / o che eventuali difetti saranno risolti e non è responsabile per i danni che ne derivano.

 Article 16 – Cambiamenti delle condizioni generali

  1. L'operatore si riserva il diritto di modificare o integrare questi termini e condizioni.
  2. Le modifiche si applicano anche per quanto riguarda gli accordi già conclusi in considerazione di un termine di trenta (30) giorni dall'annuncio della modifica sul sito web dell'operatore o mediante notifica elettronica. I cambiamenti di importanza minore possono essere implementati in qualsiasi momento.
  3. Se il cliente non desidera accettare una modifica di questi termini e condizioni, può, prima della data in cui i nuovi termini e condizioni avranno effetto, sciogliere l'accordo in quella data.

Article 17 – Protezione dei dati personali

  1. L'Operatore tratta le informazioni personali del cliente nell'ambito dell'esecuzione dell'accordo e per il bene della buona gestione e funzionamento del sistema dell'operatore e delle mansioni amministrative. Questa elaborazione comprende tutti i dati di abbonamento e di traffico, è accessibile solo all'operatore e non sarà mai fornita a terzi, a meno che l'operatore non impegna una terza parte nel contesto del servizio, ha ragione di indagare sulla valenza del cliente di un credito, o quando l'operatore è obbligato a farlo in base alla legge o in risposta ad una sentenza legale.
  2. Il Cliente ha il diritto di esaminare come previsto dalla Privacy Protection Act (WBP) in relazione alle sue informazioni personali, in quanto quelle vengono trattate dall'operatore.
  3. Il cliente garantirà che la parte responsabile nel senso del Wbp soddisfi tutti gli obblighi del Wbp.
  4. Il cliente indennizza l'operatore per tutte le richieste di terzi che potrebbero essere presentate contro l'operatore in base al Wbp.

 Article 18 – Leggi e controversie applicabili

  1. La legge olandese è applicabile a questi termini e condizioni generali. La Convenzione di Vendite di Vienna è espressamente esclusa.
  2. Le controversie tra il cliente e l'operatore circa la creazione o l'esecuzione di accordi rispetto al servizio consegnato o da essere consegnati dall'operatore possono essere presentati a un giudice competente olandese da parte del cliente o dell'operatore.