Come scegliere un buon dominio?

Come scegliere un buon dominio?

Winkelmandje

CatchTiger è pieno di domini! 

Che cosa dovete tenedere in mente nell'acquisto di un dominio? Risponderemo a tutte le vostre domande nel seguente blog.

Il dominio è un modo perfetto per rappresentare la vostra azienda, prodotto o marca perchè è la prima informazione che appare nella ricerca della vostra pagina web.

Aziende o privati possono registrare un dominio per diverse ragioni:

  • creare un sito web officiale
  • creare una pagina web personale
  • creare un indirizzo mail personalizzato
  • comprarlo come un investimento
  • generare entrate di parcheggio

Prima di racconravi che cosa è un dominio, prendiamo un paso indietro e vediamo come è possibile possedere un dominio. Questo può essere fatto in 2 modi: compra o affitto

Acquistare un dominio

È possibile acquistare un dominio per circa 15€ all'anno, a seconda del TLD (Top-Level-Domain, una combinazione di lettere dopo il punto in un indirizzo web). In teoria, nessuno compra un dominio ma lo affitta. Si acquista una licenza per utilizzare un dominio in base al regolamento stabilito dal registratore. il SIDN è un registratore ufficiale per i siti .nl, DNS Belgium è il registratore per siti .be, Verisign è il registratore per siti .com e Nic è il registratore per siti .it. Fino a quando le rate mensile o annulai per il dominio sono pagate, il dominio può essere utilizzato illimitatamente.

Affittare un dominio

Se volete affittare un dominio, in teoria utilizzate un dominio di proprietà di qualcun'altro ed è per questo che questa situazione di affitto succede raramente.

Una delle ragioni per cui qualcuno voglia affittare un dominio anzichè acquistarlo è perchè non hanno i fondi per acquistarlo immediatamente. In questo caso, il dominio viene pagato a rate. 

Prima impressione

Fare una buona prima impressione è molto importante dato che la prima impressione è quella di cui tutti si ricordano.

Per un sito web, il dominio è la prima impressione per questo è importnate scegliere il dominio giusto. Avere un dominio accoppiato allo stesso indirizzo mail aumenta l'affidabilità dell'azienda. Per esempio: la vostra azienda si chiam London Real Estate e il vostro dominio si chiama realestateinlondon.com. Il nome della vostra azienda non è lo stesso del dominio e confonde i vostri clienti. Probabilmente, cercheranno un indirizzo simile a londonrealestate.com che non combacia con il vostro sito. Quando decidete un dominio, controllate che combacia con il nome della vostra azienda.

La stessa ragione vale per l'indirizzo mail. un indirizzo mail simile a ‘info@londonrealestate.com’ è molto più professionale ed affidabile che uno così ‘londonrealestate@gmail.com’.

Quando decidete un dominio, dovrete considerare il TLD dato che da un indicazione al cliente dove è localizzata la vostra azienda. Se la vostra organizzazione è olandese, è meglio se optate per un .nl dominio. In caso quel domnio è già stato acquistato potrete utilizzare .com che inoltre darà al vostro sito un'aria più internazionale.

Voi avete il controllo sulla prima impressione digitale dei vostri clienti. 

L'importanza di un buon dominio    

Esattamente come l'economia, domini sono influenzati dalla domanda e l'offerta del mercato. Più richiesto e popolare è un dominio, più costerà.

Tra il 1995 e il 2000, domini come website.com, realestate.com e auction.com potevano ancora essere registrati. Molti investitori ammazzerebbero per una macchina del tempo per poter ritornare indietro e registrare un dominio che ora vale molto. Solo un numero minimo di questi domini "remium" sono ancora disponibili. Più domini sono registrati, meno nomi sono disponibili. 

Un dominio come realestate.com ha un numero utomatico di visitatori per giorno. Aparte di questi visitatori, il dominio da l'impressione di essere molto affidabile e fidato. Siti come ups.com, shell.com e mcdonalds.com hanno estattamente gli stessi domini come il nome della loro organizzazione e per questo saranno siti affidabili. 

Andando al supermercato, probabilmente sceglierete un detergente che avete visto in una pubblicità in TV perchè già vi fidate di quella marca. Questo è esattamente lo stesso nel caso di domini. Per questo è davvero importante avere un dominio giusto per l'afidabilità.

Come scegliere un buon dominio?    

La scelta di un dominio dipende da quello che volete fare; state cercando un dominio per la vostra nuova azienda o volete investire in un dominio? in questo blog vi piegheremo come scegliere il dominio corretto.

  • Siete operativi solamente in un paese? cercate il TLD del paese da cui operate (ccTLD) come per esempio .nl per l'Olanda, .be per Belgio, .it per l'Italia, .uk per l'Inghilterra etc. Siete un'organizzazione internazionale o volete internazionalizzarvi? allora potrete decidere per un TLD generale (gTLD) come .com, .eu o .net.
  • Considerate la forma del dominio. Potete acquistare un dominio come flower.com (fiore.com) o potete optare per la versione plurale flowers.com (fiori.com). In questo esempio, il nome flower.com è più adatto ad un marchio e flowers.com ad un fioraio. Aparte di scegliere il singolare o plurale di una parola, la cogniugazione del verbo può essere molto importante. In teoria, il dominio run.com (corri.com) è molto più prezioso che ran.com (corso.com). L'importanza dipende dall'obbiettivo per cui il dominio viene usato.
  • Il vostro dominio dovrebbe essere semplice da pronunciare. Il metodo migliore per testare questo è il test della radio: immaginate di semntire alla radio una pubblicità con il dominio shoezzz.com. I clienti potrebbero chiederesi se la parola è scritta con ‘oe’ o ‘oo’  e con quante z. Non tutti i domini che non passano questo test deveno essere male. Per esempio Netflix.com e Flickr.com
  • Cercate di mantenere il dominio breve; più lettere il dominio contiene, più perde di valore. un dominio chiamato drivinglessons.com (lezionidiguida.com) ha molto più valore di un dominio come questo: doyouwanttolearnhowtodrive.com (voleveimparareaguidare.com). Un dominio come google.com ha più successo che un typeinyourquestionandthissearchenginewillansweritforyou.com.
  • Se decidete di usare più parole, garantitevi che le parole siano scritte nell'ordine giusto. Questo può sembrare un'osservazione ovvai ma viene spesso sbagliata. Un dominio come cheaptickets.com è molto più chiaro che un ticketscheap.com. Lo stesso può essere detto per le (nuove) "newTLDs": coffee.company anzichè company.coffee.
  • Cercate di evitare il meno (-) nel vostro dominio. Questi simboli non possono essere sentiti nella radio e svalutano il vostro dominio. Clienti spesso si dimenticano di usare il simbolo e queto riduce il traffico sulla vostra pagina. 
  • Cercate di evitare ‘hacks’ come per esampio domini simili: barbecu.es o swimsu.it. Questi sono difficili da capire e spesso richiedono una spiegazione extra che richiede tempo, specialmente in marketing. 

Tutti i consigli possono essere utilizzati per decidere un dominio per la vostra azienda.

Nel caso volete acquistare un dominio come investimento, ci sono altre infromazioni a cui dovete fare attenzione. Ritorneremo a questo soggetto in un altro blog.

Se avete ulteriori domande, contattateci qui.